Un incredibile e lussuoso matrimonio ebraico inziato due giorni prima con una 'rehersal dinner' nell'hotel Villa Cora di Firenze e celebrato nel giardino delle querci nella splendida location di Villa di Maiano, sulle colline di Fiesole. Dalla preparazione della sposa e dello sposo con le rispettive bride's maids e ushers fino ad un giro notturno per una Firenze incredibilmente vuota. La cerimonia del matrimonio si è svolta sotto una splendida e tipica chuppah ebraica di fiori da cui si vedeva la cupola del Brunelleschi, uno dei simboli di Firenze. Aperitivo nel giardino all'italiana della Villa di Maiano e ricevimento nel giardino. Una fantastica band inglese di 12 elementi ha fatto ballare lo sposo, la sposa e tutti gli ospiti del matrimonio fino a notte fonda partendo dalla hora, il tipico ballo ebraico. Poi la serata è continuata con il dj nella limonaia della Villa di Maiano preceduta da un bellissimo spettacolo di fuochi d'artificio. Le fotografie del matrimonio, quelle di coppia, sono state fatte durante l'ora del tramonto quando una luce calda e morbida avvolgeva lo sposo e la sposa. Lo stile del servizio fotografico è stato di tipo reportage con fotografia spontanea, leggermente vintage nella post produzione.
Staff del matrimonio:

Fotografo del matrimonio: Edoardo Agresti e assistenti
Videografo del matrimonio: Nicola Cipriani e assistenti
Catering del matrimonio: Galateo Ricevimenti - Firenze
Wedding planner: GSP Events - Londra
Lights and sound del matrimonio: Alma Project - Firenze
Fioristi del matrimonio: Jardin Divers - Firenze
Music e vocal band del matrimonio: Club Live - Londra
Location preparazione: Villa Cora - Firenze 
Location del matrimonio: Villa di Maiano - Firenze